Il treno

cb998ce5-a118-47ae-96ed-66df0cd384fc.jpeg

Ero seduto sul quel treno..
l’aria era fumosa
e già si sentiva l’odore di nuovo viaggio..

Poi sentii un rumore di tacchi..
eri tu…
persa nei tuoi pensieri..
Così bella da perdere il fiato..
ti sedesti vicino a me..

quanto tempo ho aspettato
e adesso eri lì
vicino a me..

Da sentir battere il tuo cuore
poi senza volerlo
parlammo di noi
e sorrisi e tenerezze..

Era il nostro viaggio..

authorplumari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...