Sciarada

Sei enigma d’amore.. sciarada dei sensi.. Sei fiore di zagara e la tua essenza arriva fin le stelle Hai riempito il mio cuore che trabocca di te E la tua luce eclissa tutti i soli dell’ Universo.. Dolcemente ti prendo la mano.. sogna con me … E sarà sempre primavera da qui all’eternità Annunci

Il treno

Ero seduto sul quel treno.. l’aria era fumosa e già si sentiva l’odore di nuovo viaggio.. Poi sentii un rumore di tacchi.. eri tu… persa nei tuoi pensieri.. Così bella da perdere il fiato.. ti sedesti vicino a me.. quanto tempo ho aspettato e adesso eri lì vicino a me.. Da sentir battere il tuo … More Il treno

Anima riflessa

Dimmi anima riflessa.. quante stelle sei.. sogno di tutti i sogni.. cercarti ancora e sempre e poi cullar di te… come il sole che fa girar la terra… e mai si quieta il desio di te Di questo Amore nel nascer come Stella sprigiona immensa luce Anche oltre l’infinito Universo

Amando

Solo amandosi comprende l’infinito Amando… è librarsicon ali potenti..e capire il Creato… Vederlo e poterlo toccare..sconfiggere il buioe tutte le tempeste.. Solo amando…v’è la gioia dell’incanto e muover tutte le stelle..Anche quelleche han flebile luce  

Nella tua mente

Vorrei entrare nei meandri… della tua mente maestosamente impenetrabile e dominarla.. ma con tutta la dolcezza dell’Universo per condurti nei peccati più sublimi e poi leggeri .. lasciarsi cadere fra le fiamme… di questa infinita passione E cosi sia Per l’eternità…

Danza di cuori

M’inebria il tuo essere m’incantano le tue parole e mi perdo nei tuoi occhi Mi rende naufrago il pensier tuo Mi trattieni come il cielo trattiene le stelle Come il sole attrae i pianeti Sempre al perielio da te Sublime danza di cuori    

Nel vento..

Lascio questa poesia per te l’affido al vento e come polline di fiore.. l’anima tua fecondi d’amor totale… E quando d’amor .. nel tuo cuore sentirai i primi vagiti sarò accanto a te.. Sei preludio.. e racconto e mai fine… di questa mia.. Unica poesia di questa vita..    

Voler Te

Le tue parole.. crean moti eccentrici e agitano i sensi mortali e sconfinano in desii… dell’eros La mente vorrebbe il controllo ma un fremito pulsa.. e sale immortale la voglia di te E’ speme infinita e mai si spegne… Voler Te  

Terra feconda

È il tuo essere.. che mi fa aprire il cuore.. È un fiume in piena… questo cuore tracima gli argini ed è come limo che feconda la terra E tu sei la terra su cui costruir il sogno più grande..

E d’amor follia

Louis_Jean_Francois_Lagrenée_-_Rinaldo_and_Armida  1766 – Collezione Privata Baciarti Non v’è altro desio.. Adombra del sole i suoi raggi.. E bramar di Te e dei tuoi baci non finir mai e l’aire di noi nell’estasi perenne d’incanto e d’amor follia…  

Le mie risposte

Sei tutte le mie domande… e tutte le mie risposte… I miei dubbi e le mie certezze Tutta la gioia del mondo ma anche sofferenza.. sei colore e musica soave e silenzi assordanti.. Ma sei tu il senso… immenso… di questa vita…

Donarti me

È una.. quest’anima… e voglio regalarla a te… Ho un cuore solamente… e voglio donarlo a te… Il mio tempo è il tuo tempo.. Tu sei al di là del mio infinito.. E se non sarà questa la nostra vita.. Ce n’è un’altra…e poi ancora un’altra e un’altra ancora… fino a superare tutte le stelle … More Donarti me

Senza le donne

Senza le donne… È il giorno senza sole e la notte senza luna Come faro che illumina nella notte più buia e fa ritrovare al naufrago un lembo di terra su cui approdare Senza le donne… il tempo e lo spazio non esisterebbero  E poi… neanche l’amore esisterebbe